sfondo studio legale online
menu studio legale  MENU

domande e risposte DOMANDE E RISPOSTE / SUCCESSIONI E DONAZIONI

Chi ha la capacità di succedere?

L'art. 462 c.c. stabilisce che, nell'ambito delle persone fisiche, sono capaci di succedere tre categorie di soggetti:
  1. coloro che sono nati al tempo dell'apertura della successione;
  2. i nascituri concepiti;
  3. i figli non concepiti di una determinata persona vivente al tempo della morte del testatore.
Ciò vale, tuttavia, soltanto per quanto attiene alla successione testamentaria, poiché nell'ambito della successione legittima la capacità a succedere compete solo alle prime due categorie.

Le persone giuridiche e gli enti non riconosciuti possono succedere poi solo per testamento, salvo il caso dello Stato a cui viene devoluta l'eredità in mancanza di altri successibili.

Autore: Avv. Andrea Totò
Ultima modifica: 10/01/2017

indietro avanti

avvisoATTENZIONE: I contenuti di questa pagina si riferiscono a fattispecie generali e non possono in alcun modo sostituire il contributo di un professionista qualificato. Per ottenere un parere legale in ordine alla questione giuridica che interessa è possibile richiedere una consulenza legale on-line oppure fissare un appuntamento con un avvocato del nostro studio legale presso la sede di Milano o di Roma.
Gli autori declinano ogni responsabilità per errori od omissioni, nonché per un utilizzo improprio o non aggiornato delle presenti informazioni.

©2003-2016 / Studio Legale online / Roma / Milano
Tutti i diritti riservati / All Rights Reserved

W3 validator

Privacy / Informazioni legali / Deontologia